Haiti un mese dopo il terremoto

Haiti è un paese che ha bisogno di non essere dimenticato.

Un mese dopo il devastante terremoto che ha colpito quel posto posso solo pubblicare il video più significativo, più emozionante di un salvataggio.

Un bambino di 7 anni dopo una settimana viene estratto dalle macerie.

Tra i soccorritori c’è già entusiasmo per questo miracolo, hanno capito che il bambino è vivo e la felicità si fa sentire.

Appena il soccorritore lo alza, il bambino con un gesto inaspettato allarga le braccia come per dire che ce l’ha fatta, che ora ha bisogno dell’aiuto di tutti, che ora è felice e può guardare di nuovo alla sua vita.

Tra le persone che assistono alla scena esplode un boato di gioia per l’evento!

Non facciamo in modo che questo bambino si penta di essere sopravvissuto.

http://www.youtube.com/watch?v=9sZDahV0A1o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *